Polpette di quinoa con pomodori secchi biologici Siciliani
Polpette di quinoa con pomodori secchi

Polpette di quinoa con pomodori secchi

Una ricetta “sciè sciuè” che trova spazio: in un conetto di carta, accompagnando delle creme di verdure o gazpachos, o ancora infilate su spiedini.

Un passepartout a tutti gli effetti.

Ingredienti:

  • 100 g quinoa,
  • 50 g miglio,
  • 100 g ricotta (di capra o pecora è meglio),
  • Farina di mais  qb,
  • Scorza di limone
  • Olio extravergine di oliva,
  • Sale,
  • Timo fresco,
  • 3 cucchiai di pomodori secchi (io capuliato Agriblea)

Procedimento:

Sciacquate accuratamente i cereali, quindi fateli tostare per qualche minuto in padella.

Aggiungete poi una quantità di acqua pari al triplo del loro peso. Portate a bollore, aggiustate di sale e cuocete a fuoco lento con un coperchio per 15 minuti circa. 3 minuti prima di spegnere il fuoco, unite anche i pomodori secchi (se tradizionali, tritateli al coltello).

Terminata la cottura, versate il composto in un contenitore capiente, sgranate i chicchi e lasciate raffreddare il tutto.

Una volta che i cereali si saranno completamente raffreddati, amalgamatevi la ricotta e un po’ di scorza di limone.  Aggiungete anche il trito di timo fresco, giusto qualche rametto.

Mescolate bene e formate delle polpettine delle dimensioni di una noce grande.

Passatele nella farina di mais e rassodatele per una mezz’ora in frigo.

Riprendete le polpettine e cuocetele in padella con un filo di olio finché non sono croccanti su tutti i lati, oppure in forno a 180° per una ventina di minuti.

Polpette pomodori secchi Polpette con pomodori secchi

Ricetta realizzata per Agriblea da Barbara Torresan – chez-babs.com