Crostata salata con ricotta e Pomodorino Secco Ciliegino BIO – (ricetta vegetariana)

Crostata salata con ricotta e Pomodorino Secco Ciliegino BIO
Crostata salata con ricotta e Pomodorino Secco Ciliegino BIO

Come mi piace collaborare con Agriblea, i suoi prodotti sono buonissimi!
Oggi ho proprio voglia di preparare una bella pizza rustica.
I pomodorini secchi ciliegino biologici Agriblea, la ricotta ed il basilico daranno quel gusto in più che renderà la mia pizza rustica originale e saporita!
Ottima da mangiare a temperatura ambiente, è l’ideale per un gustosissimo aperitivo tra amici o per una rilassante cena davanti alla televisione o, perché no, da portare in ufficio come golosa “schiscetta”!

Chi mi conosce sa che amo avere le “mani in pasta”, ma ovviamente si può usare anche della pasta sfoglia o brisè comprata già fatta …più veloce di così !

Ingredienti (per 4 persone) | Tempo Totale: 1 ora (30 min. preparazione + 30 min. cottura)

Per la pasta:

  • 250 gr. di farina di tritordeum,
  • 1 bicchiere di acqua,
  • ½ bicchiere di olio evo,
  • Sale q.b.

Per la farcia:

Per le tue ricette ACQUISTA ONLINE i pomodori secchi bio prodotti da Agriblea  
Il packaging 100% biodegradabile oltre a rispettare l’ambiente è dotato di pratica chiusura zip che mantiene intatto nel tempo il gusto dei pomodori secchi bio.

Preparazione:

Fate la classica “fontana” con la farina, mettendo al buco centrale l’acqua ed il sale.
Cominciate a lavorare l’impasto, avendo cura di aggiungere acqua se fosse troppo duro o farina se fosse troppo morbido.
Questo dipenderà dalla marca di farina usata.
Io ho usato una qualità di farina, la tritordeum appunto, ideale per gli impasti delle pizze e delle focacce, nato dall’unione del grano duro con l’orzo selvatico.

Lavorate sino a quando non otterrete un impasto che si staccherà dalle mani.
Aggiungete l’olio e continuate a lavorare sino a che non sia completamente assorbito.
Coprite la ciotola con un panno e fate riposare l’impasto per circa mezz’ora.
Mentre la pasta si riposa, preparate il riempitivo.

Amalgamate in una capace terrina la ricotta, i pomodorini secchi ciliegino bio Agriblea (che non necessitano di ammollo in acqua e possono essere usati direttamente), l’uovo, il grana grattugiato ed abbondante basilico.
Se dovesse risultare troppo densa aggiungete qualche goccio di latte.

Aggiustate di sale.

Stendete la pasta con un matterello avendo infarinato il piano di lavoro. Foderate una pirofila con la carta forno e stendete la pasta ottenuta tagliandola seguendo la forma della pirofila.
Riempitela con la farcia a base di ricotta e pomodorini secchi ciliegino bio Agriblea.
Preparate le strisce della crostata e poggiatele sulla torta.
Rimboccate gli estremi della crostata ed infornate a forno già caldo per circa 20 minuti a 180°.
Servitela tiepida, ma è ancora più buona mangiata il giorno dopo.

Ricetta realizzata per Agriblea da: Tiziana
Blog Giallo Zafferano Orecchiete e Forchette