Acquista i pomodori secchi Agriblea

Agriblea nella Rete del Lavoro Agricolo di Qualità dell’INPS

Corrado Santoro, 09/08/2016

Ti è piaciuto?

Agriblea nella Rete del Lavoro Agricolo di Qualità dell’INPS

Agriblea nella Rete del lavoro agricolo di qualità dell'INPSAgriblea nella Rete del Lavoro Agricolo di Qualità dell’INPS, difatti come da ultima news pubblicata sul sito dell’INPS, nell’elenco aggiornato, fra le imprese iscritte risulta anche Agriblea di Agosta Giorgio & C.

La Rete del lavoro agricolo di qualità è stata istituita, presso l’INPS, al fine di selezionare imprese agricole che, rispondendo ai requisiti richiesti per l’iscrizione, si qualificano per il rispetto delle norme in materia di lavoro e legislazione sociale e in materia di imposte sui redditi e sul valore aggiunto. Come previsto dall’art. 6, D. L. 91/2014 convertito con L. 116/2014, possono essere iscritte alla Rete del lavoro agricolo di qualità le imprese agricole che:

  • non abbiano riportato condanne penali per violazioni della normativa in materia di lavoro e legislazione sociale e in materia di imposte sui redditi e sul valore aggiunto;
  • non siano state destinatarie, negli ultimi tre anni, di sanzioni amministrative definitive per le materie sopra citate;
  • siano in regola con il versamento dei contributi previdenziali e dei premi assicurativi.

Alla Rete del lavoro agricolo di qualità sovraintende una Cabina di regia, presieduta da un rappresentante dell’INPS e costituita da rappresentanti dei ministeri competenti e delle parti sociali coinvolte nel lavoro agricolo: Ministero del Lavoro, Ministero delle Politiche agricole alimentari e forestali, Ministero dell’economia e finanze, Conferenza delle Regioni e delle Province autonome; Confederazione generale dell’agricoltura, Confederazione nazionale coltivatori diretti, Confederazione italiana agricoltori (per i datori di lavoro); Fai-Cisl, Flai-Cgil e Uila-Uil (per i lavoratori).

Agriblea, da sempre, rispettosa delle normative sul lavoro in agricoltura, e contro qualsiasi forma di caporalato e/o discriminazione dei lavoratori, oltre ad avere richiesto ed ottenuto l’iscrizione nella Rete del Lavoro Agricolo di Qualità è anche certificata allo standard GRASP all’interno della certificazione della GLOBALG.A.P. IFA.

Il modello  GRASP è’ uno standard volontario per le ispezioni delle buone pratiche sociali, circa la salute e la sicurezza dei lavoratori delle aziende agricole.
Rientra negli obiettivi di Agriblea un piano di azione finalizzato al miglioramento continuo delle condizioni di lavoro e della sicurezza dei propri dipendenti in’azienda.
Non ultimo, fra gli altri dispositivi di protezioni individuali, anche l’acquisto di un defribillatore AED automatico.
                                                                                                                                                                                                                                                                                           Testo a cura di: Corrado Santoro

Ti potrebbe interessare anche...

,,,,,

Lascia una risposta

Seleziona la lingua

Acquista i pomdoori secchi bio Agriblea - Shop online Negozio


Social Networks

Video dei pomodori secchi

Translate »